Il sito web: lo strumento chiave della presenza online

Siamo ufficialmente nell’era digitale. Oggi tutto viaggia principalmente attraverso Internet e i Social Network. Anche, e soprattutto, il commercio. Tanto di prodotti quanto di servizi. Per questo diventa imprescindibile, per qualsiasi lavoratore autonomo, azienda di qualsiasi natura, comprendere l’importanza del sito web, scoprire come creare un sito web e, soprattutto, come sfruttarlo e ottimizzarlo al massimo per ottenerne vantaggi. A livello sia di guadagni, che di immagine, che di pubblicità

Cos’è un sito web

Sei un professionista o un commerciante? Allora saprai benissimo che uno degli obiettivi più importanti nella tua professione è quello di acquisire clienti, fidelizzarli, vendere i tuoi servizi o prodotti e guadagnare. Senza troppa poesia questo è ciò che rende un’attività un business di successo, anche in termini di soddisfazione personale. Immagina che il web sia una vetrina immensa (non amo la parola “vetrina” abbinata al web ma in questo caso serve nell’esempio), dicevamo…  un enorme negozio con entrata sul mondo, visibile da chiunque digiti, su Google o altro motore di ricerca, un servizio o prodotto che tu possiedi. Cosa significa questo? Che se nel tuo studio o negozio entrano ogni giorno dieci persone, lanciandolo nel web hai l’opportunità di essere visto, conosciuto e scelto da milioni e milioni di potenziali clienti, a patto che questa “vetrina” sia gestita in tutto e per tutto in modo strategico.

L’importanza di avere un sito web

Oggi è fondamentale avere un sito web per pubblicizzare la propria attività e per gestirla anche tramite consulenze o vendite online. Per tutta una serie di motivi.

Eccone alcuni:

  • la recente pandemia ci ha fatto capire quanto instabili siano i nostri ruoli, anche professionali, su questo mondo. Un evento improvviso può costringere a chiudere il posto di lavoro fisico. Strutturando, invece, una rete di clientela o di commercio online, è possibile bypassare queste eventualità e continuare ad avere un’opportunità di lavoro e guadagno in qualsiasi caso, da qualunque parte del mondo;
  • servizi e prodotti, al giorno d’oggi, vengono prima cercati su Internet e poi, al massimo, in presenza dal professionista o nel negozio scelto. Non essere nel web è una penalizzazione pazzesca;
  • un sito web strategico, che converte, indicizzato a regola d’arte, accattivante sia per contenuti che per immagini, rappresenta un eccellente biglietto da visita anzi, molto di più.

Come funziona un sito web

Immagina di essere un arredatore di interni. Come puoi fare a farti conoscere e, di conseguenza, interpellare per essere assunto a ristrutturare ambienti domestici o professionali? Puoi investire soldi in pubblicità, acquistando spazi pubblicitari sui giornali, in radio, in TV o sul web. Puoi far realizzare dei volantini da distribuire nella tua zona o da inserire nelle cassette postali. Quante persone raggiungeresti con questi metodi? E quante di queste, effettivamente, si tramuterebbero in clienti paganti, contribuendo così ad ammortizzare i costi dell’investimento che hai fatto?

Ora mettiamola così

Tu apri un sito web come arredatore d’interni (ma potrebbe essere qualsiasi altra professione). Una pagina dove ti presenti e racconti, dove illustri il tuo modo di lavorare, mostri foto dei progetti che hai realizzato e dove i tuoi clienti possono lasciare recensioni positive sulle tue capacità e sulla tua serietà. Se qualcuno, da qualsiasi parte d’Italia, cerca su Google un arredatore di interni gli comparirà il tuo sito con i tuoi contatti, a patto che il sito stesso sia progettato e concepito con criteri di marketing strategico. Capisci quante possibilità hai che moltissime persone rimangano colpite dalla tua professionalità e dalla bellezza dei tuoi arredamenti e ti contattino per chiedere il tuo intervento?

Come creare un sito web

Adesso che hai compreso quanto sia fondamentale avere un sito web non ti resta che capire come poterlo realizzare. Devi tenere presente che online ci sono centinaia di migliaia di siti. Perciò, anche in questo campo, l’obiettivo numero uno è cercare di sbaragliare la concorrenza. Come si fa? Puntando sulle strategia: analisi del target, tono di voce, cosa dire e cosa non dire, SEO, esperienza utente e molti altri fattori che compongono la ricetta di un sito davvero vincente, un sito che converte.

Non solo parole per un ottimo sito web

Tuttavia, non dimentichiamo che viviamo nell’epoca dell’immagine. La prima cosa che le persone guardano, prima ancora di leggere di cosa tratti un sito, sono senza dubbio le foto, i colori, il logo, l’impatto visivo. Quindi, se desideri creare un ottimo sito web e iniziare immediatamente ad aprirti nuove opportunità di acquisizione clienti, devi assolutamente considerare anche questo fattore. La tua pagina deve conquistare l’occhio dell’avventore. Deve catturarlo. Chi può aiutarti in questo? Qualcuno che guarda e sceglie le immagini non solo con gli occhi, ma soprattutto con il cervello: il web designer strategico.

Web Designer cosa fa?

Sceglie strutture e immagini coerenti con il desiderio e il bisogno che desideri instillare nel lettore, affinché abbia voglia di contattarti per chiederti di usufruire dei tuoi servizi o per acquistare i tuoi prodotti. Si tratta di scegliere i colori giusti, il logo più rappresentativo, le foto che meglio rispecchiano e sottolineano la qualità della tua professione, fare in modo che un sito web diventi un “produttore di emozioni”. Se contatti un Web Designer Freelance sarà lui stesso a proporti le soluzioni più indicate affinché il tuo sito web diventi virale e diventi, per te, foriero di successo e guadagno, ma fai attenzione. Scegli bene chi deve digitalizzare la tua attività, basta un niente per ritrovarti con un sito che agli occhi di un utente potrebbe fare esclamare “ah, se l’azienda si presenta come il sito…” e lascio immaginare il resto.

Ricorda

Un sito web ben organizzato, ben fatto e ben costruito, sia in termini di contenuti che di immagine, può davvero rappresentare una grande svolta e portarti, a fine anno, un incremento di guadagni notevole e concreto. Ma senza strategia, la “magia” non potrà mai compiersi.

Pubblicato il 14 Aprile 2021| Categoria: Web Design| 4.8 tempo di lettura|

Contenuti chiari, navigazione semplice e risposte alle domande dei clienti hanno il maggiore impatto sul valore del business. La tecnologia avanzata conta molto meno. - Jakob Nielsen

Facciamo due chiacchiere?

Nella più totale saturazione del mondo digital, il coinvolgimento è tutto: ecco perché non comincio a progettare fino a quando non ho capito chiaramente:

  • Il tuo business
  • Il tuo approccio
  • Il tuo posizionamento
  • Il tuo pubblico
  • La tua strategia
E se qualcosa non ti è chiaro, sentiamoci, sarò lieto di spiegarti e consigliarti.*

*Farò di tutto per richiamarti in pochissimo tempo, in orari di ufficio, esclusi sabato, domenica e festivi.

Mario Montanari Web Designer

Mario Montanari

Web/UX Designer Senior & Digital Strategist
3518675290
Grazie, la tua richiesta di contatto è stata inviata.
C'è qualcosa che non va, hai inserito tutti i campi necessari? Grazie!
Chiederò l'appuntamento via WhatsApp
Privacy *
Non ti iscrivo a nessuna newsletter o spam :)