L’usabilità di un sito web, come la facilità di consultazione sono obbligatori perché un sito sia considerato ben progettato. L’usabilità del sito web è diventata obbligatoria perché un sito sia vincente, che generi leads e che porti benefici all’azienda.

Usabilità sito web: il design centrato sull’utente.

Negli ultimi anni, ci siamo abituati a certi standard nel web design e per fare un’impressione memorabile sui tuoi visitatori, devi costruire esperienze ben definite e strategicamente accattivanti, che vanno oltre quelle di un semplice sito web usabile. Questo non significa che l’usabilità di un sito web sia diventata meno importante. Assume solo un ruolo diverso nel web design, formando ora la base per una grande e unica esperienza utente. Sia il design che il processo di sviluppo si concentrano sull’utente finale, in target, per assicurarsi che i suoi obiettivi, schemi mentali e requisiti siano soddisfatti: il sito web deve essere facile da usare, efficiente e cognitivamente leggero.

A seguire ti riporto i miei 5 consigli da applicare ad ogni progetto relativo al sito web ed alla usabilità sito web

Usabilità sito web: il fulcro di tutto, la chiarezza

Se distrai o confondi i tuoi visitatori, avranno bisogno di più tempo per trovare ciò per cui sono venuti, o potrebbero dimenticare il loro obiettivo iniziale. In entrambi i casi, non percepiranno il vostro sito come user-friendly, come uno strumento che risolva un problema, e c’è la possibilità che se ne vadano insoddisfatti e senza alcuna intenzione di tornare. I visitatori vengono sul vostro sito con certi obiettivi ben prestabiliti nelle proprie menti, hanno inconsapevolmente le idee molto chiare. Il tuo compito è quello di aiutarli a raggiungere questi obiettivi il più velocemente possibile e senza intoppi. Se riesci a farlo, i tuoi visitatori saranno soddisfatti e avrai posto le basi per un’esperienza positiva, duratura e memorabile.

Un design chiaro basato sull’obiettivo di rendere un sito web usabile può essere raggiunto attraverso:

Semplicità – Concentrarsi su ciò che è importante. Se non distrai i tuoi visitatori saranno più propensi a fare quello che vuoi che facciano.

Familiarità – Attieniti a ciò che la gente già conosce. Non c’è niente di male nel guardare altri siti per l’ispirazione.

Coerenza – Non fare il furbo.  Crea un’esperienza coerente in tutto il tuo sito web per mantenere la mente dei tuoi visitatori a proprio agio.

Sii una guida – Prendi per mano i tuoi visitatori. Non aspettarti che i tuoi visitatori esplorino il tuo sito da soli. Invece, guidali attraverso il tuo sito e mostra loro ciò che hai da offrire.

Feedback diretto – Il feedback è essenziale per qualsiasi interazione. Nel momento in cui le persone interagiscono con il tuo sito, assicurati di offrire un’indicazione del successo o del fallimento delle loro azioni.

Buona architettura delle informazioni – Comprendi i modelli mentali dei tuoi visitatori e come si aspettano che tu strutturi il contenuto del tuo sito.

L’intuitività nell’usabilità del sito web

Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di progettare interfacce intuitive – interfacce che non richiedono istruzioni, o anche un lungo processo di prove ed errori per capirle. La chiave del design intuitivo è fare uso di ciò che la gente già conosce, o creare qualcosa di nuovo che sia facile da imparare.

Ormai le persone hanno familiarità con molti concetti di design usati sul web (esempio il menù hamburger). Usando questi concetti in modo coerente, soddisfi le aspettative dei tuoi visitatori. In questo modo, li aiuti a raggiungere i loro obiettivi più rapidamente. Come esseri umani, ci piacciono i modelli e il riconoscimento, ed è per questo che siamo più bravi a gestire le situazioni familiari piuttosto che quelle non familiari.

Se usi nuovi concetti nel tuo design, assicurati di usarli in modo coerente e dai una mano alle persone durante la fase iniziale di apprendimento. Per esempio, puoi offrire informazioni aggiuntive o istruzioni la prima volta che usano il tuo sito, un servizio digitale, un form. Mantieni il tutto semplice e rintracciabile per aiutare le persone a ricordare i nuovi concetti.

 

Usabilità sito web: da tenere in considerazione anche l’accessibilità e la disponibilità

Un aspetto basilare ma ugualmente importante per l’usabilità di un sito web: la disponibilità e l’accessibilità del tuo sito. A metà anni 90 ricordo che uno dei nostri vanti era “il vostro negozio virtuale aperto 24h al giorno per 365 giorni”, si era così ma non sempre, e molte volte il sito era irraggiungibile per diversi motivi. Dopo tanti anni passati purtroppo può succedere di non avere il sito online per svariati motivi. Se le persone cercano di accedere al tuo sito web e non funziona il tuo sito web diventa inutile, come non averlo, anzi peggio. Non solo gli utenti saranno frustrati, ma perderete anche nuovi clienti e ricavi ogni volta che il vostro sito non sarà disponibile o “down” come diciamo in gergo.

Piccola e veloce checklist sulla disponibilità delle vostre risorse:

Uptime del server – È importante assicurarsi che i tuoi visitatori non ricevano un errore nel tentativo di caricare il tuo sito. Investire in un buon hosting. Investire in un buon hosting e ancora investire in un buon hosting (ti consiglio questo, davvero ottimo) Se proprio dobbiamo fare dei tagli, va bene tutto ma non l’hosting.

Link rotti – Controlla due volte che non ci siano link rotti sul tuo sito. Il 404 rimane sempre un numero da evitare.  Strumenti SEO come Ahrefs e Screaming Frog scansioneranno il tuo sito per te e troveranno tutti i link rotti e le anomalie.

Reattività mobile – Assicurati che il tuo sito possa gestire diverse dimensioni dello schermo e connessioni lente. Velocità nel mobile equivale a facilitare la vita all’utente.  Google è anche passato all’indicizzazione “mobile-first” che significa che indicizza le versioni mobile dei siti. Quindi un ottimo sito mobile ti aiuterà a ottenere risultati di ricerca migliori

Credibilità, anche nell’usabilità del sito web è fondamentale.

La credibilità è un aspetto cruciale di qualsiasi sito web e se parliamo di usabilità sito web diventa fondamentale. Anch’essa deve essere ben studiata ed applicata al concetto di usabilità sito web. Anche se le persone trovano il contenuto che stanno cercando, se non si fidano di te, quel contenuto è inutile. Il tuo sito web potrebbe indurre i visitatori ad essere scettici sulla tua attività in diversi modi, tra cui se esisti davvero, la tua reputazione, chi ha già lavorato con te o la qualità dei tuoi contenuti. È importante che le persone sappiano che sei un’azienda reale con persone reali. Offri una chiara pagina “Chi siamo” insieme ai tuoi dettagli di contatto e se possibile un indirizzo fisico.

Naturalmente anche il tuo contenuto gioca un ruolo importante per l’affidabilità percepita del tuo sito. Assicurati di essere onesto e preciso nel tuo modo di esporre ciò che scrivi o comunichi. Evita gli errori, come la grammatica scorretta o gli errori di ortografia. Non essere modesto sulla tua competenza. Se sei un esperto nel tuo campo, assicurati gli utenti lo sappiano. Per esempio, puoi mostrare le recensioni, i testimonial, le referenze lavorative o il numero dei tuoi follower sui social media per conquistare i tuoi visitatori.

La pertinenza contribuisce alla buona usabilità del sito web

Non basta che il tuo sito sia chiaro e semplice, il tuo contenuto deve anche essere pertinente. Ancora una volta, è essenziale che tu conosca i tuoi utenti e perché visitano il tuo sito. Comincia col definire chi sono i tuoi utenti. Secondo, parla con loro per scoprire quali sono i loro obiettivi quando visitano il tuo sito. In terzo luogo, definite degli scenari utente che dimostrino in quale situazione le persone visitano il vostro sito per trovare quale tipo di contenuto, quando e dove durante il processo di navigazione. Ogni decisione di design che prendete deve incrementare l’esperienza utente in termini di personalizzazione della stessa. Conoscere i propri utenti vuol dire dare a loro tutto ciò che si aspettano e viceversa.

Ottenere la perfezione nell’usabilità del sito web non è possibile, perché tutto cambia, utenti compresi.

Usabilità significa testare, testare e testare ancora. Una buona usabilità del sito web non la si ottiene da un giorno all’altro, come nemmeno esiste un traguardo ben definito. Richiede una ricerca approfondita delle abitudini utente e un approccio iterativo di test e rifiniture costanti, sempre, tutti i giorni.

Una buona usabilità dipende dal fatto che il tuo sito sia disponibile, chiaro, credibile, istintivo e rilevante per le persone che effettivamente lo usano e le persone, non sono tutte uguali.

Pubblicato il 23 Giugno 2021| Categoria: Web Design| 7 tempo di lettura|

Un cattivo sito web è come un venditore scontroso. - Jakob Nielsen

Facciamo due chiacchiere?

Nella più totale saturazione del mondo digital, il coinvolgimento è tutto: ecco perché non comincio a progettare fino a quando non ho capito chiaramente:

  • Il tuo business
  • Il tuo approccio
  • Il tuo posizionamento
  • Il tuo pubblico
  • La tua strategia
E se qualcosa non ti è chiaro, sentiamoci, sarò lieto di spiegarti e consigliarti.*

*Farò di tutto per richiamarti in pochissimo tempo, in orari di ufficio, esclusi sabato, domenica e festivi.

Mario Montanari Web Designer

Mario Montanari

Web/UX Designer Senior & Digital Strategist
3518675290
Grazie, la tua richiesta di contatto è stata inviata.
C'è qualcosa che non va, hai inserito tutti i campi necessari? Grazie!
Chiederò l'appuntamento via WhatsApp
Privacy *
Non ti iscrivo a nessuna newsletter o spam :)